Prodotti speciali

Prodotti speciali

LEDCO SL200 STRISCIA LED...

Prezzo 286,00 €Prezzo base 488,00 €

LEDCO CT700 CENTRALE...

Prezzo 271,50 €Prezzo base 464,00 €

LEDCO PR600 KIT PROFILO IN...

Prezzo 251,50 €Prezzo base 429,50 €

LEDCO PR510F KIT PROFILO IN...

Prezzo 223,50 €Prezzo base 382,00 €
Tutti i prodotti in vendita

New Products

New Products

VIRO ART.8992 SERRAT....

Prezzo 46,16 €
All New Products
Cosa ti serve per il "fai da te"

Cosa ti serve per il "fai da te"

Sei un amante del fai da te? Sei in buona compagnia, sono migliaia gli uomini come te, sogno di ogni donna che li vorrebbe come marito.

Fai da te e aggiusta tutto

Gli uomini fai da te si suddividono in due categorie: quelli che sanno mettere le mani ovunque e quelli specializzati in un settore. Se fai parte del gruppo di persone che sanno aggiustare qualsiasi cosa e che sanno trasformare un oggetto inutile in qualcosa di splendido, hai veramente le mani d’oro. Per realizzare i tuoi lavori, però, hai bisogno di un’attrezzatura che faccia invidia ai migliori professionisti. Il tuo carrello attrezzi sarà già, di per sé, un mondo vario e articolato.

Avvitatore elettrico

Quando si parla di utensileria elettrica, però, il gioco si fa veramente interessante. Indispensabile un avvitatore elettrico che ti faccia anche da trapano. Un utensile duttile che ti risolve diversi problemi. Devi montare un mobile? Devi modificare un pensile? Vuoi sistemare un infisso? L’avvitatore/trapano sarà sempre al tuo fianco. Meglio acquistarlo con una batteria di ricambio, specialmente se fai lavori molto lunghi, è comodo non dover aspettare che si ricarichi la batteria principale. La caratteristica più affascinante di questo utensile è che lo puoi utilizzare senza fili, quindi dove vuoi e quando vuoi. Ce ne sono diversi modelli e per individuare quello più adatto devi controllare alcuni particolari come la durata di batteria e la potenza.

Trapano a percussione

In aggiunta all’avvitatore/trapano, non può mancare un trapano a percussione che ti consenta di perforare i materiali più resistenti. In genere sono già muniti di un set di punte, ma con il tempo creerai un set punte personalizzato, composto da tutte le misure. Inoltre è necessario fare la scorta poiché non è raro spezzare una punta.  Ti consiglio di sceglierne uno di marca e di buona fattura: costano un po’ di più ma svolgono il loro lavoro meglio e più a lungo.

Kit compressore ad aria

Anche il compressore è indispensabile per un tuttofare come te. Il compressore è munito di kit base, che amplierai con il tempo. Lo potrai utilizzare nei lavori di meccanica, di verniciatura, di gonfiaggio, di manutenzione varia, per pulire oggetti incrostati di polvere, ecc.

Per scegliere il compressore ad aria più adatto alle tue necessità dovrai prima capire per cosa lo utilizzerai, per individuare la quantità di aria di cui hai bisogno e quali strumenti ti saranno più utili. Restando nel settore dei compressori classici possiamo fare la seguente suddivisione:

  • I modelli a pistone da 24 lt e da 50 lt sono i più adatti all’uso domestico come gonfiare le gomme dell’automobile, usare l’aria per pulire diversi oggetti, spruzzare alcuni prodotti;
  • Se hai bisogno di molta aria come, per esempio, per verniciare, usare chiodatrici, avvitare bulloni, è meglio che ti rivolgi ai compressori a cinghia. Per quale motivo? Semplicemente perché ti garantiscono molte ore di lavoro consecutive e viaggiano alla metà dei giri di un compressore tradizionale.

Qualsiasi siano le tue esigenze, ricordati che il compressore è un acquisto che dovrà durare molto nel tempo, quindi meglio acquistare un prodotto di marca  che costa un po’ di più ma ti garantisce una buona riuscita.

Pistola incollatrice

Si utilizzano in moltissime occasioni e sono indispensabili in ogni casa. Ci sono pistole incollatrici piccoline, adatte anche ai bambini, ma ci sono anche quelle più professionali utili per incollare qualsiasi oggetto. Sono utensili semplici ma molto pratici e duraturi. Basta munirsi di ricariche di colla. Anche le ricariche si possono trovare di diversi tipi, e misure: attento a non sbagliare.

Lo specialista

Come dicevo all’inizio, ci sono gli amanti del fai da te specializzati in un settore: ferro, legno, pietra, elettrico, idraulico, ecc. Se sei uno di questi “specialisti” dovrai munirti di utensili specifici per svolgere il lavoro. Accanto ad un carrello di utensileria a mano, utile per ogni evenienza, dovrai scegliere attrezzi come la sega circolare per il legno, levigatrici, saldatori, ecc.

Sega per legno

Se la tua passione è il legno, dovrai, prima di tutto, munirti di una buona sega da legno. Sul mercato trovi diversi modelli con varie funzioni: più sono le varianti, più alto è il prezzo. Se ti vuoi specializzare in questo settore ti conviene mirare a qualcosa che ti sia utile in più situazioni come i tagli ad angolo. Ovviamente ci sono diversi tipi di sega: da banco, circolare, troncatrice, ecc. Come sempre, a far la differenza, sono le tue necessità.

Levigatrice

La levigatrice ha il ruolo di rifinire una superficie, infatti non si utilizza solo per il legno, ma anche per il marmo, la ceramica, il metallo e altri materiali, pur se con caratteristiche diverse. In questo caso ti servirà una buona levigatrice da legno. È consigliata quella a nastro se devi trattare superfici ampie, le altre sono più indicate per le rifiniture, piccoli spazi e angoli.

Tornio e frese

Non basta tagliare un’asse di legno per il settore falegname fai da te, bisogna anche rifinirla. Se da un blocco di legno vuoi ricavare un pomello o un legno lavorato, avrai bisogno obbligatoriamente di un tornio per legno. Ce ne sono diversi tipi, ma per il fai da te, non serve prendere qualcosa di enorme, basta un utensile medio.

A volte serve rifinire un pezzo di legno che utilizzerai, ad esempio, per fare un ripiano, uno scalino o un’anta di un mobile. In questo caso ti servono le frese. Sono vendute sia in kit che singole e hanno diverse funzioni e misure. Arrotondano, scanalano, smussano: danno la forma che desideri tu.

Concludendo

Il set dell’appassionato del fai da te è composto, come avrai capito, da molti oggetti, alcuni facilmente accessibili, altri un po’ più costosi. Comprare tutta l’attrezzatura in un colpo solo è praticamente impossibile, ma potrai approfittare di varie occasioni per arricchire la tua dotazione: il regalo di compleanno, quello di Natale, quello di San Valentino. Individua gli articoli che ti interessano e fornisci un elenco dettagliato alle persone che generalmente non sanno cosa regalarti: loro saranno contenti di non doversi scervellare e tu aumenterai il tuo settore utensileria.

Tutti i commenti