Pinza per capicorda

La pinza per capicorda, aiuto per i collegamenti elettrici

La pinza per capicorda torna utile quando, dopo aver fatto passare il cavetto elettrico, si deve fare pressione nel capicorda affinché non si sfili e vada perso. La pinza per capicorda può lavorare su tutti i tipi di capicorda esistenti. In questo modo sarà più facile fare i collegamenti elettrici di cui si ha bisogno. Sia per un impianto elettrico per uso domestico che per alcuni lavoretti all'interno della parte elettrica di un'automobile. I manici sono in resina con l'impugnatura ergonomica che consente di avere un'aderenza alla mano ben salda affinché i capicorda non si stringano con troppa pressione o si rischi di lasciarli blandi rischiando di sfilarsi e rovinare tutto il lavoro fatto e il collegamento. La pinza per capicorda, lunga in totale 20cm, è uno di quegli attrezzi che non mancano nella cassetta degli attrezzi di un elettricista professionista.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca